Sono stati trovati 159 annunci

Salvare come abbonamento di ricerca

Flybridge

Motoscafi e yacht motorizzati con flybridge, benchè presenti sul mercato da alcuni decenni, appartengono alle apparenze più recenti dello sport acquatico con motore. Si contraddistinguono dagli sport cruiser per un'ulteriore pianura percorribile e utilizzabile sul tetto della cabina. Questa pianura, accessibile tramite una scala che parte dal pozzetto di comando o dalla cabina, normalmente è dotata di una timoneria esterna e dei posti a sedere e dei posti a sdraiare. Grazie al bordo libero alto e un'impavesata coperta la Fly permette un'esposizione al sole protetta. In più lo skipper ha la scelta di manovrare lo yacht dalla timoneria protetta in cabina o, con un'ottima visione d'insieme, dalla timoneria esterna rilevata. Gli yacht motorizzati con Flybridge ormai vengono offerti dalla maggior parte dei cantieri navali come alternative allo sport cruiser o allo yacht motorizzato. Alcuni dei cantieri navali noti sono Fairline, Prinzess, Sealine, Ferretti, Azimut, Gaeleon etc. Lo spazio vitale e il conforto in più però porta con se uno svantaggio. A causa della costruzione rilevata esiste una più grande superfice esposta agli effetti del vento. Durante delle manovre in porti stretti questo può diventare un ostacolo. Si può trovare rimedio tramite degli aiuti come per esempio le eliche di prua e di poppa manovrabili o un dispositivo a joystick, permettendo una gestione precisa dello yacht in tutte le direzioni.